Warning
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito usa cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Usando il sito acconsenti che questo tipo di cookie siano caricati sul tuo computer.

    Leggi l'informativa privacy

Il software per la LIM “Smart Notebook” e le risorse in rete

Stampa

In questo articolo parliamo del software proprietario di cui sono dotate le LIM installate nelle nostre aule, lo Smart Notebook, e la ragione principale per farlo è che in rete si trova tanto materiale già pronto creato proprio con questo programma.

Tanti insegnanti, infatti, da qualche tempo hanno cominciato a condividere i materiali realizzati per le loro classi (un po’ come hanno cominciato a fare prima di noi in altri paesi in cui la lavagna multimediale è stata introdotta precedentemente).

Per chi non ha tanta familiarità con la LIM, tali materiali possono rappresentare spesso un punto di partenza, uno spunto o più semplicemente un valido esempio di utilizzo degli strumenti interattivi. Basta utilizzare su un motore di ricerca alcune parole chiave (ad es. la disciplina o l’argomento che intendiamo trattare, le parole “lezioni”, “LIM” o “risorse”) per ottenere tanti risultati tra i quali poi andare a scovare le cose più interessanti per i nostri scopi.

Una volta individuato il materiale che ci interessa, se intendiamo modificare il file al fine di adattare la lezione al nostro contesto classe il primo problema che ci troveremo ad affrontare è quello della licenza d’uso del software. A questo proposito segnaliamo questo link: http://express.smarttech.com/#. Collegandosi a questa pagina è possibile aprire, modificare e salvare i file creati con il software Notebook o addirittura crearne di nuovi direttamente online, quindi senza la necessità di dover installare nulla sul nostro pc. Naturalmente i comandi disponibili sono pochi per cui il servizio è utile per apportare alcune modifiche a delle lezioni già pronte mentre non è consigliabile utilizzarlo per creare nuovi documenti, in tal caso è meglio usare il programma che c’è sulla LIM della classe o qualche programma gratuito come Open Sankoré . (http://open-sankore.org/en/download)

Collegamenti: