Liceo Ariosto Ferrara

PROGETTIAMO I PROSSIMI CENTOCINQUANTANNI

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sicurezza nella scuola

E-mail Stampa
Indice
Sicurezza nella scuola
Principi sulla sicurezza
Organizzazione della sicurezza
FORMAZIONE e INFORMAZIONE per la sicurezza

La salute e la sicurezza sono diritti fondamentali e inalienabili di ogni persona sanciti dalla Costituzione.

Le Direttive Europee, recepite nella legislazione italiana dal Decreto Legislativo n° 626 del 19/09/94, prevedono espressamente che anche la scuola rientri tra le attività soggette alle norme di salute e sicurezza per l’attuazione e il miglioramento continuo della prevenzione.

Nel contesto scolastico il D. Lgs. 626/1994 ha costituito di fatto una "guida metodologica" per un obiettivo di sicurezza e salute affinché gli adolescenti siano maggiormente attori in una scuola autonoma che attua, all'interno del curricolo, progetti coinvolgenti, rispondenti alle reali/attuali esigenze (Attività di Educazione stradale, Attività sportiva, ...).

La scuola è normalmente la prima fondamentale istituzione, dopo la famiglia, in cui i giovani si confrontano e su cui si misura immediatamente l'attendibilità del rapporto tra le regole sociali e i comportamenti reali. Infatti per i giovani le istituzioni si presentano con il volto della scuola.

E’ risaputo che la salute non è più considerata da molto tempo sinonimo di assenza di malattia, bensì quello stato di benessere psicofisico complessivo definito dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, così la sicurezza sta assumendo connotazioni sempre più ampie riferite a tutta la vita dell'uomo: lavorativa (infortuni, malattie professionali,…), ludica, ambientale (aria, acqua, rumore, rifiuti,…), stradale, sociale e di protezione civile propria di una società organizzata attenta ad uno sviluppo sostenibile.

In questa prospettiva si devono:

  • instaurare rapporti stretti all'interno della comunità classe,
  • valutare il rendimento scolastico ispirato a criteri di trasparenza, coerenza, equità e solidarietà,
  • programmare lezioni sulla legalità,
  • educare gli studenti ad assumersi delle responsabilità,
  • promuovere riflessione e azione di riaffermazione dei principi di libertà.
  • rendere la scuola un ambiente EDUCATIVO (ad esempio abbattere le contraddizioni e le incoerenze riguardo al mito della velocità e potenza, dell’uso dell’alcool, della sigaretta ecc!)

icon Privacy a Scuola. Le Norme (948.97 kB)

 



Sei qui: Sicurezza nella scuola